Sport

I next games: a Rimini nascono gli sport del futuro

Stanchi del solito calcetto con gli amici? A Rimini sono arrivati i next games, gli sport del futuro!
Presentati nella RiminiWellness, la fiera sullo sport che si tiene ogni anno lungo il litorale di Rimini e nei grandissimi e tecnologici locali della Fiera di Rimini, rappresentano l’alternativa ideale a chi ha voglia di divertirsi con giochi e sport che di monotono hanno davvero poco. Dalle arrampicate sulle pareti ai tuffi dalle scogliere, i brividi del rischio sono accompagnati dalla sicurezza di luoghi sorvegliati e strutture a norma.

Originalità e divertimento per tutti i gusti

Tra gli sport catalogati come next games se ne trovano circa 140 e tra questi ci sono anche attività lavorative come quelle dei boscaioli, originalissimi simulatori di volo, oppure giochi considerati “antichi” e reinventati come il monopattino e il calcio-balilla. Non manca l’acquilonismo o il retro-running, la simpatica “corsa all’indietro” che va tanto di moda nei paesi europei. I next games racchiudono tutto quello che non è convenzionale e che è lontano dalle mode del momento. L’evento che si svolge nella città di Rimini rappresenta una specie di ritrovo, un punto di incontro per chi condivide passioni poco note, come il lancio delle biglie o il beach golf.

Il ritorno al passato non è mai stato così innovativo

Nulla è scontato e non ci sono limiti alla fantasia: chiunque può avere l’idea per un nuovo sport, che sia di gruppo o per il singolo; l’importante è farsi guidare dalla voglia di osare, di provare cose nuove o cose che, soprattutto con l’avvento della tecnologia, sono state dimenticate. Del resto il passato che ritorna è sempre bello e porta con sé una scia di tradizione che emoziona tutti, dai più giovani ai più vecchi. La cosa più divertente, per chi partecipa all’avento, è l’originalità: dall’Atlatl, con cui si centra il bersaglio con il lancio di un giavellotto preistorico, al Cycleball, il calcio giocato sulle biciclette, partecipare o solo vedere chi partecipa diventa un momento indimenticabile.

Un libro per scoprirli

Sui next games è stato anche edito un libro, molto interessante, che parla dei singoli sport esaminandoli e spiegando la loro storia. La prefazione al libro è stata curata dal famoso deejay Linus che li descrive in modo chiaro e semplice : “Senza cadere nella retorica anticalcistica, dietro il concetto di Nextgames c’è la certezza che per ognuno di noi ci sia la una disciplina capace di far scattare una scintilla, magari in questo momento la stanno praticando quattro ragazzini con i capelli rossi e le lentiggini dall’altra parte del mondo ma presto o tardi vi incontrerete”.

A Rimini accade anche questo: del resto nella città in cui il passato il presente e il futuro si uniscono così sapientemente, non poteva che nascere uno degli eventi più particolari del nostro Paese; i next games sono un’attrazione, uno sport, una cosa da vedere e provare nella vita almeno una volta e Rimini rappresenta davvero la cornice ideale per un evento di tale portata.

La nordic walking sulla sabbia e l’escursionismo

Cos’è la Nordic Walking

Ecco una delle ultime novità in campo sportivo: La Nordic Walking, una tecnica di camminata sportiva diffusa in circa 40 paesi di tutto il mondo che prevede l’utilizzo di appositi bastoncini.
Questo tipo di sport , praticato nel mondo da circa 7,5 milioni di persone è in costante crescita. In Europa in particolar modo in Europa Centrale e in Scandinavia, la Nordic Walking è così diffusa da aver dato origine a numerosi parchi , i “Nordic-Walking-Parks”, che hanno al loro interno dei percorsi di difficoltà variabile a seconda delle esigenze dei singoli atleti.

La Nordic Walking in Italia

Questo tipo di sport, praticato maggiormente dalle donne, sia per il benessere fisico che come vera e propria passione, ha iniziato il suo sviluppo in Italia a partire dal 2003 grazie all’Ani mentre, negli ultimi anni, la scuola italiana di passeggiata nordica e l’ANWI, hanno istruito migliaia di docenti che la ripropongono in tutta la penisola.

I corsi a Rimini

Ed è proprio Rimini una delle città in cui la Nordic Walking si è sviluppata e diffusa rapidamente con uno stile tutto particolare. Infatti, praticata sul lungomare di Rimini, inizialmente è stata accolta con perplessità dal gruppo di persone che la provavano per la prima volta, lasciando poi posto, in ultima fase, ad un incredibile entusiasmo per le cose che la gente riusciva a fare, in spiaggia, con quei bastoncini: giochi, salti, camminate in avanti e indietro. Insomma, quella che doveva essere una esperienza nuova di sport, si è rivelata universalmente una giornata di puro divertimento per i più grandi ma anche per i più piccini. Da allora i corsi di Nordic Walking si tengono in maniera continuativa con un numero sempre maggiore di appassionati e chi l’ha provata per la prima volta ha senza dubbio affermato di volerci riprovare. Gli istruttori della Riviera Romagnola sono tutti formati alla Scuola Italiana Nordic Walking e a Rimini centro è situato il punto di riferimento di tutti gli sportivi che praticano tale attività: il Living Sport, un negozio che possiede tutti gli strumenti migliori per questo tipo di sport. La maggior parte delle lezioni si svolge nel mese di Maggio, ideale per il clima e per la tranquillità che ancora si può trovare sul lungomare di Rimini prima della stagione estiva.

La Nordic Walking alla Rimini Wellness

La Nordic Walking non poteva di certo mancare alla fiera più importante d’Italia per lo sport: la Rimini WellNess. All’interno della fiera, vengono allestiti ogni anno circa 400 mq dove si possono provare attività sportive che vanno dal Military Fitness all’arrampicata fino al ponte tibetano e ci sono anche dei percorsi prestabiliti nell’area PlayOutdoor, per sessioni dimostrative della Nordic Walking con istruttori professionisti che danno consigli, tengono lezioni e dimostrazioni pratiche. Da non perdere, quindi, per chi soggiorna a Rimini nei mesi che vanno da Maggio a Settembre, questa nuova idea di fare sport e di essere in forma per poter, ancora una volta, in una città che è rivolta perennemente al progresso in tutti i campi, essere al passo con i tempi e fare nuove entusiasmanti esperienze di puro benessere!

Indietro