La Fiera di San Martino: dal 9 all’11 novembre a Santarcangelo di Romagna

Tra il 9 e l’11 novembre 2012, a Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini, si svolgerà la rinomata Fiera di San Martino.

La lunga tradizione di questo evento ha assunto, nel corso del tempo, una grande importanza a livello nazionale per i bravissimi cantastorie che ne fanno parte e per la leggenda delle corna poste sotto l’Arco di Piazza Canganelli.

Lungo un arco di tre giorni, ci saranno i cantastorie ad incantare bambini e genitori con favole sempre nuove, mentre le corna, come segno di augurio più che di presagio, segnaleranno, oscillando, se la persona che passa sotto di esse in quel momento è stata vittima di tradimento.

Divertimento dunque, per grandi e piccini, si avrà in tutta la città di Santarcangelo. Inoltre la fiera offre un vero e proprio assaggio di Romagna, particolarmente gradito ai turisti che arrivano in zona per scoprire la meravigliosa terra della Romagna: tra le specialità culinarie che si possono trovare nella Casa dell’Autunno a piazza Marini e nella Casa Romagna, sita in piazza Ganganelli saranno da degustare delizie al formaggio, miele, tartufi, dolci tipici regionali, piadine e polenta accompagnati dal buon vino novello, rinomato in tutto il mondo. Oltre ai punti di ristoro con piatti tipici della tradizione emiliana, ci saranno poi espositori di artigianato artistico, modernariato, auto d’epoca e macchine agricole.

Da non dimenticare è il caratteristico  Palio della piadina, aperto a tutti i non professionisti del settore per una serata in tutta allegria!
L’ingresso alla fiera è completamente gratuito. 
E’ il Comune di Santarcangelo di Romagna ad occuparsi personalmente della Fiera di San Martino per cui ad esso bisogna rivolgersi per reperire maggiori informazioni.
Comune di Santarcangelo di Romagna tel: 0541/356.111 fax: 0541/ 626.464
Email: urp@comune.santarcangelo.rn.it

Scritto da

Sono un appassionato di Rimini, della sua cultura, delle sue tradizioni e delle sue attrazioni.

No Comments Yet.

Lascia un commento