Tecnargilla: la fiera della ceramica dal 24 al 28 settembre a Rimini

Per la sua 23esima edizione, ritorna a Rimini la fiera internazionale del mondo della ceramica e del laterizio: Tecnargilla.

Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, anche quest’anno è stata scelta una location d’avanguardia per mostrare tutte le novità architettoniche e progettistiche in campo edile provenienti da tutto il mondo con spiegazioni tecniche dei più grandi esperti del settore, italiani e stranieri.

Per gli addetti al settore ma anche per i curiosi o per gli appassionati, sarà possibile vedere una splendida mostra delle tecnologie più innovative riguardanti il mondo edile ed in particolare i materiali più usati di tutti i tempi.

La fiera si terrà nel nuovissimo impianto fieristico di Rimini, alle porte della città, dal 24 settembre al 28 settembre. L’Italia è stata scelta come cornice di questa fiera internazionale proprio in virtù della sua grande popolarità, in tutto il mondo, per la lavorazione delle ceramiche e grazie, soprattutto, alla sua millenaria storia di architetture uniche in tutto il panorama mondiale.

Ci saranno i maggiori produttori di laterizi, ceramiche, piastrelle e refrattari con circa 450 espositori . Nella scorsa edizione, la fiera Tecnargilla ha avuto un totale di circa 32000 visitatori, la metà dei quali provenienti da Paesi esteri. Proprio per questo, Tecnargilla è attualmente la fiera più visitata dagli operatori internazionali.

La fiera, oltre al Comune della città di Rimini, è sostenuta da enti privati e pubblici inerenti il settore edile. Per avere informazioni dettagliate sull’evento è possibile contattare la Responsabile della Manifestazione, Angela Bellavista, al numero +39 0541.744.206 o via fax al num. +39 0541.744.828 o ancora inviando una mail all’indirizzo a.bellavista@riminifiera.it. L’ingresso alla fiera è completamente gratuito e la mostra è aperta al pubblico dalle ore 9,30 alle 0re 18,30.

Scritto da

Sono un appassionato di Rimini, della sua cultura, delle sue tradizioni e delle sue attrazioni.

No Comments Yet.

Lascia un commento