La Notte Azzurra- Molo Street Parade: al porto di Rimini il 30 giugno

Sabato 30 giugno si terrà una nuovissima manifestazione: la Notte Azzurra- Molo street parade. Dopo il grande successo della notte rosa dello scorso anno, la città di Rimini ha voluto promuovere questa nuova iniziativa tutta dedicata alla musica e al mare con i suoi piatti tipici.

Dal tramonto fino a tarda notte infatti, i più bravi deejay del momento si esibiranno sui tradizionali pescherecci ormeggiati lungo il canale del porto di Rimini. L’intento è quello di unire le nuove tendenze e mode del mondo giovanile con le tradizioni dell’antica città della riviera: protagonista sarà il pesce azzurro che verrà servito, lungo stand situati dal faro di Rimini fino al Rock Island, in diversi piatti tipici della tradizione culinaria riminese. Dai sardoncini con il radicchio, alla tipica frittura di pesce fino alle classiche piadine romagnole, ci sarà davvero spazio per tutti i gusti.

I piatti saranno accompagnati dal gusto intenso del Sangiovese, vino tipico dei vitigni romagnoli. Le imbarcazioni, che salperanno dal bar Iole e costeggeranno il molo fino al Rock Island, saranno sette e la musica spazierà dall’elettronica a quella rock e pop. All’evento parteciperanno le cooperative di pescatori riminesi, l’associazione di musica e ballo di Rimini e gli operatori del porto. Tutti gli hotel della zona daranno il loro contributo alla serata con dei pacchetti “all inclusive” per i turisti e i tantissimi giovani che parteciperanno all’evento.

Tutti i festeggiamenti culmineranno con la notte rosa che avverrà nei primi giorni di luglio. Rimini, da sempre attenta al turismo balneare, si prepara a rendere l’estate 2012 davvero indimenticabile e suggestiva con le sue iniziative, la sua fantasia, la tradizione e la modernità che la rendono, ancora una volta, mèta da sogno per italiani e stranieri.

Per info sull’evento scrivere a marinacentro@riminireservation.it o chiamare il numero 0541.56902.

Scritto da

Sono un appassionato di Rimini, della sua cultura, delle sue tradizioni e delle sue attrazioni.

No Comments Yet.

Lascia un commento