La notte rosa: la riviera si colora di emozioni!

La città più bella della riviera romagnola si tinge completamente di rosa: il grandissimo evento, che prende il nome di Notte Rosa, si terrà lungo 110 chilometri della Riviera Adriatica ed abbraccerà, in un vortice di colori, suoni e profumi, turisti e cittadini riminesi.

Nulla potrà mancare all’evento: concerti, fiere, mostre, spettacoli. La notte rosa racconta, attraverso la sua atmosfera, qualcosa di questa bellissima terra; una terra capace di accogliere turisti, una terra fertile, amorevole e generosa. La Romagna è rosa, come il più delicato e splendido dei colori.

I concerti partono il 3 luglio con gli Incognito, band di grande successo negli ultimi anni, che ha anche partecipato al tributo in onore di Michael Jackson avvenuto nel mese di giugno; ma si continua alla Corte degli Agostiniani, la sera del 5 Luglio, con Maria Gadù. Venerdì 6 Luglio vi aspetta Giorgia a Piazzale Fellini e il sabato Loredana Bertè, allieterà il weekend a tutti i riminesi nella serata Retropolis.

Ma non c’è solo la musica nel grandissimo evento: lo spettacolo dei soliti idioti, in scena sabato 7 luglio, a piazza Fellini, accontenterà grandi e piccini per una serata tutta da ridere! E per gli amanti della letteratura, della poesia e della cultura, com’è costume abituale della città di Rimini, ci saranno Sonia Bergamasco e Fabrizio Gifuni ad aprire il festival della letteratura sabato 7 luglio alle ore 21,15 alla Corte degli Agostiniani.

A seguire, un evento che appassionerà amanti dei miti e della letteratura antica: Odisèa, lettura selvatica di Tonino Guerra. La mostra “La terra vista dalla Luna”, un omaggio a Pierpaolo Pasolini, invece, si aprirà venerdì 6 luglio alle ore 18 e si concluderà con la proiezione del terzo episodio del film “Le streghe”. Nella notte rosa c’è spazio proprio per tutti! Corri a trovarci!

Scritto da

Sono un appassionato di Rimini, della sua cultura, delle sue tradizioni e delle sue attrazioni.

No Comments Yet.

Lascia un commento