Un borgo da bere: cinque serate dedicate al vino a Borgo San Giuliano

È partita la prima edizione di una nuova iniziativa promossa dal Borgo San Giuliano di Rimini, Un Borgo da bere, che prevede la degustazione di diversi tipi di vino ed etichette a prezzi veramente vantaggiosi, nei locali dell’antico borgo, da sempre teatro di bellissime feste enogastronomiche.

Le cinque serate, partite già dal 22 novembre, si tengono ogni giovedì all’ora dell’aperitivo: i vari locali del borgo che hanno aderito all’iniziativa proporranno sei diversi tipi di vini, di una particolare provenienza, ad un prezzo fisso, abbinandoli a specialità tipiche e in alcuni casi anche a musica dal vivo.

Ecco la lista dei vini proposti per le prossime serate:
Giovedì 6 dicembre: I bianchi dal mondo
Giovedì 13 dicembre: Sangiovese dell’Italia
Giovedì 20 dicembre: Nebbioli d’Italia

Queste cinque giornate sono state istituite in collaborazione con la Società dè Borg e fanno parte del più ampio progetto di Borgo Natale, al quale partecipano tutti i locali e negozi del borgo perché tengono particolarmente alla cura e alla crescita di un luogo così importante e suggestivo.

Il Borgo non è solo un luogo, è come una famiglia, sia per chi ci vive, ma anche per chi lì gestisce un’attività. L’atmosfera che si respira è proprio quella di una grande casa ospitale, dove ci si conosce tutti e dove l’allegria è l’ingrediente fondamentale di ogni aperitivo, cena o evento.

Per questo i locali di Borgo San Giuliano sono così famosi e riscuotono tanto successo: il surplus che offrono è un mix inimitabile di qualità, simpatia ed empatia che riescono a trasmettere in maniera molto vivida ai propri avventori.

Approfittate quindi di queste bellissime serate-aperitivo per immergervi nell’atmosfera del borgo e assaporare ottimi vini. I locali che prendono parte all’iniziativa e nei quali consigliamo di andare sono: Angolo Divino, Caffè il Borgo, Bar Alba, Nud e crud, Osteria de’ Borg, La Marianna, Dinein, Squilla Mantis, Bergese e I Cerchi nel grano.

Scritto da

No Comments Yet.

Lascia un commento