Dove mangiare

Rimini è una città famosa in tutto il mondo per il divertimento, la cultura, l’arte ma soprattutto per la buona cucina.  Da sempre la Romagna è stata terra di antiche tradizioni culinarie che, fortunatamente, il progresso non ha mai fatto perdere.

Il mare e la terra: la vera ricchezza della Romagna

L’offerta culinaria è tra le più ricche d’Italia per la sua posizione strategica, sul mare ma anche vicino alla Val di Conca e alla Valmarecchia che offrono immense distese verdi in cui poter trovare carni dal sapore verace e funghi e tartufi dalle diverse qualità.Alla grande varietà dei cibi si accompagna la vasta scelta dei vini locali che vengono serviti nelle osterie del centro e che rappresentano un vero e proprio patrimonio da custodire gelosamente.

Una grande varietà di locali per tutti i gusti

Alle osterie, nel corso del tempo, si sono aggiunti locali di ogni tipo  per l’elevato tasso turistico: dalle semplici e tradizionali osterie ai ristoranti eleganti del centro, nulla manca ai turisti che giungono a Rimini. Per chi preferisce il mare, con i suoi odori e i suoi sapori unici, i ristoranti di Marina centro sono l’ideale: ricette di pesce caratteristiche del luogo come il tipico brodetto o le grigliate di pesce fresco si possono gustare in deliziosi ristorantini che affacciano direttamente sulla spiaggia, per trascorrere una serata unica con un panorama d’eccezione. Non mancano i classici chioschetti sul mare che preparano la tipica piadina romagnola, per un pranzo veloce e completo, per chi è in spiaggia o per chi decide di trascorrere la giornata visitando la città senza perder tempo a tavola. Non sono solo i piatti italiani quelli richiesti dal grande pubblico: I ristoranti etnici diventano di anno in anno più numerosi e si distinguono per i loro piatti particolari con sapori insoliti e ricercati, per un turismo che diventa sempre più internazionale.

I ristoranti più rinomati di Rimini

Per un piccolo tour culinario tra i ristoranti più famosi e rinomati di Rimini troviamo, a Marina centro, la Taverna degli Artisti, in Viale Vespucci, che offre piatti a base di pesce con una varietà davvero eccellente. Ancora il pesce è il protagonista in un ristorante ormai celebre per i riminesi e per i turisti: il ristorante Guido, sul lungomare Spadazzi, è famoso per i suoi piatti di crudo di pesce e i suoi tagliolini alle ostriche . Per chi vuole stupire la propria dolce metà, sempre sul lungomare Spadazzi, c’è Habanero, un ristorante che affaccia proprio sul mare, dall’atmosfera romantica e suggestiva. Chi invece vuole gustare un’ottima pizza non ha che da fare un salto da Lele, famoso per i suoi piatti caserecci e per i prezzi molto competitivi. Abbandonando i piatti di pesce, un’ottima alternativa è rappresentata dai famosissimi cappelletti alle carote, serviti nella celebre Hosteria De Borg, in piazza San Giuliano. Ottimi vini locali accompagnano questo primo piatto romagnolo dal sapore deciso, che può essere seguito da una buonissima costata: il tutto servito nei tavolini all’aperto nella piazzetta, in un clima tranquillo e gioviale.

Indietro